U.14 Perugia campione conquista la finale nazionale

U.14 – La pallacanestro perugia è campione
Pallacanestro Perugia – Salus Gualdo Tadino 59-30
(12-6 21-6 6-7 20-11)
Pallacanestro Perugia: Agrestini, Sasso, Vescovi 23, Breghi, Degli Esposti 13, Cabarcas Ortiz 1, Scortecci 8, Duranti 2, Ciuffini 2, Righetti 11. All. Fiorucci, Ass. All. Breghi, Massofisioterapista Ciuffini

Salus Gualdo Tadino: Ascani, Biagioli 10, Guerra, Gubbini 2, De Gennaro 2, El Khayat 3, Matarazzi, Moriconi 2, De Pretis 8, Giombini C., Giombini F., Biscontini. All. Paleco, Ass. All. Passeri

Back to back. La Pallacanestro Perugia supera la Salus Gualdo Tadino nella finale del campionato under 14, bissa il successo della passata stagione e laureandosi campione regionale conquista il pass per l’accesso alle finali nazionali di Bormio.
Le perugine, trascinate dal capitano Giulia Vescovi (miglior giocatrice del torneo) si sono imposte 59-30 al termine di una partita che le ha viste sempre avanti nel punteggio coronando nel migliore dei modi una stagione che l’ha vista chiudere la fase regolare a punteggio pieno.
Degne di menzione le finali disputate da Linda Scortecci, Bianca Degli Esposti e Rebecca Righetti, che coronano con delle prestazioni all’altezza dell’evento un’annata che le ha viste fare grandi progressi dal punto di vista tecnico.
Felice coach Filippo Fiorucci che non esita a complimentarsi con il gruppo “una grande annata conclusasi nel migliore dei modi. Vincere è sempre complicato, ripetersi e confermarsi lo è ancora di più. Complimenti alle ragazze per aver interpretato al meglio queste finali affrontando difficoltà tattiche di livello importante per questa età. Si tratta di un successo importante perchè vale l’accesso alle finali nazionali di Bormio, un palcoscenico prestigioso che ci siamo meritatamente conquistati ed al quale, vista la concomitanza dell’impegno scolastico degli esami di terza media, auspichiamo di poter partecipare. Si tratta, infatti, di una esperienza bellissima, io ho avuto la fortuna di viverla già sei volte e questo gruppo per ciò che ha dimostrato in questi due anni merita di giocarsela da protagonista”. Poi i ringraziamenti di rito “Abbiamo ottenuto un risultato prestigioso e ne condivido i meriti con Mauro Breghi e Franco Ciuffini, amici con i quali da due anni condivido la quotidianità del lavoro in palestra…collaboratori preziosi che hanno lavorato con impegno e professionalità per mettere le ragazze sempre nelle condizioni migliori per scendere in campo.
Ringrazio le famiglie per la disponibilità ed il sostegno che non hanno mai fatto mancare, la società per la fiducia che con passione amo ripagare sul campo e tutti coloro che hanno permesso il raggiungimento di questo successo”.

Nella finalina per il terzo posto il Basket Assisi supera nel finale il Basket Umbertide e conquista il gradino pià basso del podio.

Nella semifinale le perugine avevano sconfitto il basket assisi.
Pallacanestro Perugia – Basket Assisi 79-46
(23-15 27-11 16-10 13-10)
Pallacanestro Perugia: Sasso, Agrestini, Scortecci 22, Breghi, Vescovi 34, Degli Esposti 2, Cabarcas 11, Duranti 4, Ciuffini 2, Righetti 4. All. Fiorucci, Ass. All. Breghi, Massofisioterapista Ciuffini
Basket Assisi: Amori 1, Palazzo, Mecarelli, Fondacci 4, Santopaolo 11, Cicognola, Gambelunghe 25, Duca, Del Bianco, Quarta 4, Ceccacci 2, All. Mattoli

Lascia un commento