POSTI: “SARA’ UNA PALLACANESTRO PERUGIA SEMPRE PIU’ IN ROSA”

Venerdì 1 novembre 2019
Arrivati ormai alla quinta giornata del campionato di serie B, stanno per iniziare anche gli altri campionati del settore femminile biancorosso targato Pallacanestro Perugia.
Nel segno della continuità per quanti riguarda gli staff tecnici, chiediamo al Responsabile del settore femminile Francesco Posti come sarà organizzata la stagione 2019-2020. “Inizio ringraziando la Società per la fiducia che mi ha accordato dandomi praticamente carta bianca per ciò che riguarda il settore giovanile femminile e per questo spero di non deludere le aspettative. Con il gruppo che avrebbe dovuto fare l’under 18 a cui non parteciperemo, aggiungendo un paio di innesti senior giovanissime, abbiamo deciso di iscriverci alla serie C umbro-marchigiana per confrontarci in un campionato senior che ci permetta di giocare il fine settimana senza complicarci la vita con partita infra-settimanali che ci mettevano in difficoltà soprattutto a livello di numero di allenamenti (chi frequenta le strutture del perugino sa di cosa parlo) con l’obiettivo principale di creare giocatrici per la serie B (le prove di Vescovi in questa prima parte di stagione non possono che darci ragione nella qualità del lavoro fatta negli ultimi anni) e chiaramente di provare a toglierci qualche soddisfazione. A causa delle difficoltà cronica delle palestre nel perugino di cui accennavo, con la serie C ci alleniamo una volta a settimana e giocheremo al Palazzetto di Tuoro e per questo ringrazio la società del Passignano Basket con cui abbiamo avviato una collaborazione per quanto riguarda le loro giovanissime atlete.
Le nostre ragazze del 2004-2005 invece – continua Posti – parteciperanno al campionato under 16 come Virtus Assisi insieme proprio alle ragazze di Assisi; anche qua dopo un estate di fitti incontri tra le 2 società abbiamo deciso di intraprendere una strada comune per i gruppi under che sta dando ottimi frutti soprattutto per quanto riguardo la qualità degli allenamenti grazie alla volontà di tutti, genitori, atlete, staff e società. Lungimirante in questo progetto è stato Giuliano Ceccacci che con Giamnarco Piazza hanno avuto fiducia nel progetto. Il gruppo, come anche la C, sarà allenato dal sottoscritto e avrò Riccardo Ripollino come assistente, persona capace e di cui mi fido ciecamente che condivide il nostro modo di intendere la pallacanestro.
Anche per le più piccole, ossia under 14 e 13, ci sarà il connubio con la Virtus e i gruppi saranno allenati da Riccardo Ercoli e Chiara Meucci, 2 persone che l’anno scorso hanno lavorato duramente e che sono garanzie di competenza e serietà all’interno della nostra società anche sotto altri aspetti. I gruppi sono numerosi e variegati ma grazie a loro 2 le ragazze sono in buonissime mani.
Un regalo che la Società ha voluto farci è stato di avere il privilegio di avere da questa stagione Alessandro Monti come Preparatore Fisico; Alessandro, Preparatore tra l’altro dei Centri tecnici federali maschili, seguirà in totale sinergia con gli staff tecnici tutte le ragazze del settore giovanile.
Rimane in auge, per ora solo a livello dirigenziale, la collaborazione con la Pallacanestro Femminile Umbertide, con cui stiamo cercando di capire nel corso della stagione come creare delle sinergie per la crescita del movimento femminile in entrambe le società. Colgo l’occasione per fare ufficialmente le congratulazione a Michele Crispoltoni per essersi laureato; anche in questo caso sono sicuro che riusciremo a mettere in pratica quanto programmato in estate”

Vice coach
logo_pcsgroup